Sei in Corsi di Formazione ›› 2017 ›› H2020 - Come strutturare la proposta - 18-19 gennaio

CORSO DI FORMAZIONE - Il Programma Horizon 2020 - Come strutturare la proposta


Roma, dal 18 gennaio 2017 al 19 gennaio 2017

Sede: APRE, Via Cavour,71

 

 

Chiara PocaterraHorizon 2020 National Contact Point "Secure, clean and efficient energy”, e “EURATOM”

 

 

Perché partecipare a questo corso?

Per essere vincenti in Europa  non basta scrivere una buona proposta, occorre scrivere una proposta eccellente in cui si prendano in considerazione tutti e tre i criteri di valutazione partendo dall’eccellenza scientifica senza trascurare le ricadute e l’impatto del progetto come pure un’accurata gestione del management.

 

L’obiettivo di questo modulo formativo che si svolgerà su due giorni è quello approfondire gli elementi chiave e puntare ad una proposta di qualità.

 

L’attenzione sarà maggiormente rivolta alle modalità di scrittura di un progetto con esercitazioni e simulazioni  per permettere ai partecipanti di lavorare direttamente sui temi da loro individuati. 

 

 

Agenda:

09.00PRIMO GIORNO: Registrazione dei Partecipanti
09.20Apertura dei lavori e Introduzione
09.30Interactive Session: Conosciamo meglio l’aula
09.40Horizon 2020: Contesto politico e architettura del programma
Contesto politico, Excellence Science (ERC, FET, MSCA e IR), Industrial Leadership (ICT, SPACE, NMPB, KETS), Societal Challenges (SC1, SC2, SC3, SC4, SC5, SC6, SC7) e azioni trasversali (EIT, EIP)
11.00Pausa Caffe
11.15Horizon 2020: Regole di Partecipazione
12.00Processo e criteri di Valutazione
Eccellenza scientifica, Impatto e Implementazione
12.30Esempi di Cattive e Buone valutazioni
13.00Pausa Pranzo
14.00Strutturare la proposta (I)
Idea Generation, Lettura del topic, Organizzazione del tempo, Organizzazione del lavoro, Costruzione del partenariato, Individuazione obiettivi, risultati e attività
15.00Strutturare la proposta (II)
Parte A (Aspetti amministrativi e struttura del budget) – Parte B (Analisi del template della proposta)
16.15Participant Portal
17.00Chiusura dei lavori
09.00SECONDO GIORNO: Registrazione dei partecipanti
09.15Pensare una proposta di successo
Esercitazione
11.00Pausa caffè
11.15Esercitazione
13.00Pausa pranzo
14.00Valutazione dell’esercitazione
16.15TIP- Suggerimenti
17.00Chiusura dei lavori

 

CONDIZIONI

La quota di partecipazione è di € 1.000 (mille euro) + IVA 22%.
Include due coffee break, due pranzi e  tutta la documentazione fornita dai relatori in formato cartaceo e su USB.

L'iscrizione on-line al corso non è impegnativa.


APRE invierà una e-mail nella quale confermerà l'effettivo svolgimento del corso alcuni giorni prima.
Consigliamo quindi di non effettuare pagamenti prima dell'arrivo della nostra comunicazione.

Al termine del corso sarà rilasciato un attestato di partecipazione.
La quota deve essere versata anticipatamente effettuando il pagamento con bonifico bancario intestato a:

 

APRE - Via Cavour, 71 00184 Roma
IBAN: IT 17 V 02008 05203 000400331730
SWIFT: UNCRITM1704
UNICREDIT BANCA DI ROMA FILIALE ROMA ORLANDO
VIA VITTORIO EMANUELE ORLANDO, 70 -00185- ROMA

Verrà spedita la fattura quietanzata intestata secondo le indicazioni fornite.

APRE applicherà uno sconto del 20% a tutti i Soci Elenco Soci

 

Numero di partecipanti


Il corso è a numero chiuso e prevede un minimo di 10 partecipanti ed un massimo di 30. 


Qualora il numero minimo di partecipanti non fosse raggiunto, APRE si riserva il diritto di annullare il corso, dandone comunicazione  ai soggetti già iscritti.

 

Disdetta


Ogni disdetta dovrà pervenire presso i nostri uffici a mezzo fax.


Nessun rimborso è previsto per disdette comunicate 2 giorni prima del corso.


I nominativi dei partecipanti possono, comunque, essere sostituiti in qualsiasi momento.


Una lista di alberghi vicini alla sede del corso è consultabili a questo link: 

http://download.apre.it/alberghi-roma.ppt

 

Per ulteriori informazioni contattare:


Dr.ssa Mara Gualandi - gualandi@apre.it

Dr.ssa Claudia Zurlo
 -  zurlo@apre.it

APRE - Via Cavour, 71 - 00184 Roma

tel.  06 48 93 9993

fax. 06 48 90 2550