Al via i lavori del Gruppo di esperti APRE su FP10 - APRE
Seguici su

Modalità risparmio energetico

Questa schermata riduce il consumo di energia del monitor quando non sei attivo sul nostro sito.
Per riprendere la navigazione è sufficiente muovere il mouse.

Gruppo di esperti FP10

Il Gruppo di esperti APRE ha iniziato il suo lavoro di discussione e riflessione sul futuro Programma quadro di R&I

Si è riunito per la prima volta a Roma lo scorso 7 marzo il Gruppo di esperti “Verso FP10”, istituito da APRE, con l’obiettivo di supportare l’elaborazione di un documento di posizionamento della nostra associazione sul futuro Programma quadro.

Nella sua prima riunione, il Gruppo di esperti ha dato il via al suo lavoro di discussione e riflessione, affrontando diversi temi, dal legame tra politiche europee e priorità di R&I, alla dotazione finanziaria del nuovo programma, dalla struttura agli strumenti (partenariati, missioni), dalle sinergie con i fondi strutturali a una serie di aspetti trasversali (accesso delle Pmi, misure Widening).

Verso FP10 – Il documento di posizionamento

L’obiettivo di APRE è quello di continuare a contribuire alla riflessione e al posizionamento dell’Italia sul futuro del Programma quadro, facendo seguito al lavoro portato avanti nel 2023 e culminato con la pubblicazione del rapporto sulla valutazione intermedia di Horizon Europe. Il documento di posizionamento di APRE su FP10 – alla cui elaborazione anche i Soci saranno chiamati a contribuire – verrà pubblicato prima dell’estate, in vista dell’insediamento del nuovo Parlamento europeo e della formazione della prossima Commissione.

Il Gruppo di esperti APRE

La configurazione del Gruppo di esperti è rimasta la stessa del precedente Gruppo di esperti “Midterm”: il gruppo è presieduto da Andrea Ricci (Isinnova) e composto da figure di rilievo dello scenario italiano di ricerca ed innovazione con comprovata esperienza sul Programma quadro.

Maggiori informazioni

Elenco completo dei membri del Gruppo di esperti – Sito APRE

Torna su