I primi risultati della sinergia tra ERDF e Horizon Europe - APRE
Seguici su

Modalità risparmio energetico

Questa schermata riduce il consumo di energia del monitor quando non sei attivo sul nostro sito.
Per riprendere la navigazione è sufficiente muovere il mouse.

5 borse di studio maltesi dell'ERA saranno finanziate grazie al trasferimento di fondi dall'ERDF a Horizon Europe

Nel contesto delle sinergie tra le diverse fonti di finanziamento dell’UE, una delle nuove possibilità scaturite dal periodo di programmazione 2021-2027 consiste nel trasferimento a Horizon Europe dei fondi destinati allo European Regional Development Fund (ERDF). In questo modo, gli Stati membri hanno l’opportunità di rafforzare la propria partecipazione a Horizon Europe laddove questa risulti tradizionalmente bassa, e di migliorare il proprio tasso di successo.

Come richiedere il trasferimento dei fondi

Gli Stati membri possono richiedere il trasferimento fino al 5% delle loro risorse in regime di gestione concorrente a qualsiasi altro fondo o strumento dell’UE in regime di gestione diretta o indiretta. Tali risorse devono essere utilizzate a beneficio dello Stato membro interessato ma l’attuazione è effettuata esclusivamente dalla Commissione europea secondo le regole di Horizon Europe e non più dall’Autorità di Gestione dei programmi di gestione condivisa.

Malta: il primo caso

Nel mese di febbraio, sono stati firmati i primi Grant agreement di progetti finanziati attraverso sinergie tra Horizon Europe ed European Regional Development Fund (ERDF). Malta è stato il primo Stato membro ad avvalersi di questa possibilità, chiedendo di trasferire 5 milioni di euro dallo European Regional Development Fund (ERDF) a Horizon Europe tra il 2023 e il 2027, supportando di conseguenza cinque ERA fellowships che non erano state inizialmente selezionate per il finanziamento per mancanza di fondi.

Maggiori informazioni

Synergies between the European Regional Development Fund (ERDF) and Horizon Europe – Commissione europea

Torna su