La Commissione adotta il piano strategico di Horizon Europe - APRE

Il documento definisce gli orientamenti strategici per gli investimenti di R&I dell’Unione nel prossimo quadriennio

La Commissione europea ha adottato il 15 marzo il primo piano strategico di Horizon Europe per gli anni 2021-2024. Il documento definisce gli orientamenti strategici per gli investimenti di ricerca e innovazione dell’Unione nel prossimo quadriennio, e intende assicurare l’allineamento tra le priorità politiche generali dell’Ue e i programmi di lavoro di Horizon Europe.

L’obiettivo di fondo è garantire un raccordo efficace tra le priorità politiche, gli orientamenti di ricerca e innovazione e, da ultimo, i progetti finanziati dal programma quadro, e stimolare così gli investimenti in R&I laddove sono più necessari, in linea con l’approccio top-down di definizione dei topic che caratterizza il secondo pilastro del programma.

 

 

Per approfondimenti: Verso Horizon Europe

 

Torna su