“Science education nei programmi di R&I Horizon”: un dialogo tra APRE e la sua rete dei Soci - APRE
Seguici su

Modalità risparmio energetico

Questa schermata riduce il consumo di energia del monitor quando non sei attivo sul nostro sito.
Per riprendere la navigazione è sufficiente muovere il mouse.

Al centro dell’incontro il significato della science education e il suo ruolo nella Responsible Research and Innovation (RRI)

APRE ha tenuto lo scorso 21 giugno un incontro online con la propria rete dei Soci sui temi della Science Education in Horizon Europe.

L’incontro ha fatto seguito ad un primo seminario sul tema organizzato lo scorso novembre in occasione della Conferenza annuale APRE 2023, durante il quale gli esperti tematici APRE hanno dato avvio ad un percorso ragionato sui diversi significati della Science Education e dei suoi molteplici approcci.

Questo secondo incontro ha voluto proseguire il discorso già avviato, approfondendo ulteriormente il tema della Science Education attraverso una riflessione partecipata su alcuni aspetti tra APRE, basandosi sull’esperienza di alcuni progetti in corso, i suoi Soci ed esperti del settore.

L’importanza della Science Education

La Science Education è rilevante per tutti i ricercatori e le ricercatrici in campo scientifico supportati nel loro lavoro con fondi pubblici poiché hanno la responsabilità di comunicare, condividere e diffondere apertamente i risultati della ricerca con la società in generale. Gli educatori scientifici, a tutti i livelli, hanno invece la responsabilità di incorporare i principi di ricerca e innovazione responsabili nel loro insegnamento e apprendimento, al fine di preparare gli studenti alla cittadinanza attiva e all’occupabilità.

La Science Education, incoraggiando l’apprendimento formale, non formale e informale, è una delle dimensioni della Ricerca e Innovazione Responsabile (RRI) che ha attraversato Horizon 2020. La Science Education, nel rapporto della Commissione europea “Science Education – Achievements in Horizon 2020 and recommendations on the way forward” (2020) viene citata come la base per la piena realizzazione dell’Unione dell’innovazione e dello Spazio europeo della ricerca.

Le domande alle esperte

Nel corso del dibattito “Science Education nei programmi di Ricerca e Innovazione Horizon: a che punto siamo, cos’altro si può fare?”, moderato da Chiara Pocaterra (Capo Dipartimento progetti, APRE), le relatrici Olivia Levrini (Dipartimento di Fisica e Astronomia, Università di Bologna), Daniela Guglietta (Ricercatrice, CNR-IGAG) e Laura Mentini (Education project manager GenB and SLEs Horizon Europe projects, APRE) hanno tentato di dare risposta ad alcune interessanti e cruciali domande sul tema, guidate dalla loro esperienza:

  • Cosa significa Science Education e qual è il suo ruolo nella Responsible Research and Innovation (RRI)?
  • Quali sono i maggiori ostacoli per i ricercatori e i centri di ricerca nel diffondere apertamente i risultati della loro ricerca con gli educatori scientifici? Come collegare maggiormente il mondo della scienza con quello della educazione?
  • Come si può integrare maggiormente la Science Education all’interno dei progetti di ricerca?
  • Quali sono le buone pratiche di Science Education in atto?

Durante l’incontro sono state affrontate e portate alla luce – attraverso il social corner gestito da Matteo Anzalone, APRE – anche le domande del pubblico online (più di 60 partecipanti), pubblico che ha espresso grande interesse ed esperienza sul tema. In particolare, il tema dell’interdisciplinarietà nella Science Education per i ricercatori è emerso come argomento particolarmente rilevante.

Prossimi passi

Il risultato del dialogo del 21 giugno sarà pubblicato in un rapporto contenente gli esiti della discussione e alcune raccomandazioni. A questo primo incontro sul tema seguirà uno scambio di buone pratiche tra ricercatori e ricercatrici previsto per metà ottobre 2024. Per maggiori informazioni contattare: Chiara Pocaterra – pocaterra@apre.it | Laura Mentini – mentini@apre.it

Maggiori informazioni

RIVIVI L’EVENTO – GUARDA IL VIDEO – Si rende disponibile il video della giornata a tutti coloro che si occupano di Science Education o che potrebbero essere interessati al tema

Concept paper [PDF] – evento Science Education

Educazione Aperta nelle STEAM – Approfondimento APREmagazine N. 22

Torna su