Startup, Gabriel annuncia uno scoreboard annuale - APRE

L'annuncio arriva a seguito del primo incontro con i più grandi unicorni europei

Monitorare i progressi e i risultati dell’innovazione europea da parte delle imprese fortemente innovative. Per fare ciò, secondo la Commissaria europea per l’innovazione e la ricerca Maryia Gabriel, l’Unione Europea è importante creare uno Scoreboard annuale delle start-up.

L’annuncio arriva a seguito del primo incontro con i più grandi unicorni europei, ovvero start-up e imprese valutate più di un miliardo di dollari con base in Europa, i cui CEO si incontreranno nei prossimi mesi per portare a termine il loro piano per trasformare l’Europa in una potenza globale per le start-up, al fine di raddoppiare il numero di unicorni in Europa entro il 2030 (circa 250). Il gruppo, che comprende un rappresentante di ogni stato membro, ha come obiettivo quello di convincere gli Stati membri ad agire maggiormente in questo ambito.

Maggiori informazioni

Action plan to make Europe the new global powerhouse for startups (10/05/2021)

Torna su